Che ne sarà tagli della libertà d'insegnamento?
Looks had the fluidity and ease of a sophisticated turn of phrase, outlined with a sensuous 1930s allure yet filtered through a modern attitude, further highlighted by the models relaxed, leisurely pace hands thrust into pockets, as if taking their time to barba wander in the.
Il corteo, subito dopo i fatti, si è ricompattato in presidio per chiedere il crescere rilascio immediato del compagno fermato.
Abbiamo chiesto conto degli sprechi baronali, abbiamo chiesto che i lavoratori delladisu esprimano la forti loro vicinanza alla mobilitazione universitaria e denuncino limpossibilità di forti lavorare in queste condizioni Abbiamo infine contestato la strategia di genova un presentazione Governo in crisi, quella di far cassa tagliando ovunque, regalando.Di fronte a questo livello di mobilitazione il governo è dovuto arretrare sulla questione dell'orario di lavoro, prima con qualche timida tagliare dichiarazione possibilista di Rossi Doria e dello stesso Profumo che tuttavia ha rimandato la partita a dopo le elezioni, sperando in un probabile Monti.Ora che labbiamo ottenuta, lanciamo un appello a tutti coloro seno che vogliono rilanciare nella nostra città la lotta contro Riforma di scuola e Università per la costruzione di una mobilitazione che riporti in piazza studenti e lavoratori mercoledì 20 ottobre.They exuded taglie an appealing sense of cool and modernity, very much aligned with Mademoiselles penchant for sophisticated ease, its timeless appeal still tagliata so relevant today.I sindacati della scuola hanno convocato da taglie tempo uno sciopero finto il 24 novembre, di sabato quando molte scuole sono chiuse e quando probabilmente la legge di stabilità avrà concluso il suo iter parlamentare, inserendo nelle piattaforme solo forbici il problema degli scatti di anzianità.Facciamo come in Francia, costruiamo lo sciopero generale.Contro questo governo, sostenuto da capelli tutte le principali forze politiche, è necessario mettere in campo un movimento di massa, ridare coraggio e coinvolgere tutte le categorie di lavoratori colpiti dalle politiche di austerità, dalla compressione dei diritti e dal peggioramento delle condizioni di vita.Il Coordinamento II Policlinico esprime solidarietà a Tutte/i le/i Compagne/i coinvolti.Baruda; Iskra Napoli; Confederazione cobas; Coordinamento Precari Scuola corta (Na Aula Flex; Rete anticapitalista campana; Area antagonista; Red Link; Unità comunista; Movimento Difesa del Territorio Area Vesuviana; Collettivo Area Vesuviana; Movimento di lotta per il lavoro Banchi Nuovi; Centro Sociale Carlo Giuliani; Precari Bros Organizzati;.S.O.A.E questo attacco risulta tagliata ancor più grave perché si presenta nel momento dellanno in cui il centro forbici sociale è sede di Adunata Sediziosa, festa dellAutorganizazione dellAntagonismo Campano, che da anni frutta rappresenta un momento di libero confronto e di crescita collettiva.Studenti e docenti hanno sfilato dietro gli striscioni delle tante scuole intervenute, urlando taglia gli stessi slogan e riuscendo a far allungare la manifestazione, che inizialmente doveva finire nei pressi seno di piazza Venezia, fino al genova Miur a Trastevere.I precari della scuola, ormai una proporzione significativa del personale docente e tecnico-amministrativo, stanno lottando da anni per vedere garantito il proprio diritto ad essere assunti a tempo indeterminato, e il diritto degli studenti di avere un minimo di continuità didattica.Dietro lo striscione i diritti non si meritano si conquistano studenti e lavoratori intendevano raggiungere.zzo Santa Lucia per protestare contro i tagli alle borse di studio e al mondo della formazione e chiedere che venissero riattivati dalla Regione i fondi per gli abbonamenti.Delle istituzioni democratiche di autogoverno delle scuole?Ora, a due anni di distanza, taglie le conseguenze della riforma si fanno duramente sentire: tagli ai fondi, classi di 40 alunni, strutture fatiscenti, precari costretti ad inseguire di mese in mese il rinnovo del contratto, mancanza di borse di studio e diritti riconosciuti agli studenti.No Monti Day il 27 ottobre, in cui la buona forbici partecipazione di migliaia di insegnanti ha collocato questo movimento nell'opposizione sociale al governo tecnico.Secondo, la questione del disegno di legge 953, partito dal centrodestra durante il governo Berlusconi per iniziativa di Valentina Aprea (PdL poi apprezzato da settori consistenti del centrosinistra (a cominciare da Luigi Berlinguer, padre dell'autonomia scolastica che lo ha fatto proprio con qualche modifica, facendolo.La notizia ha rianimato una categoria sopita dagli anni del movimento contro la riforma Moratti (nel 2008 e 2009 erano donne state tagliare soprattutto le scuole elementari e i precari a mobilitarsi che tuttavia sta dimostrando di non essere disposta ad accettare passivamente le politiche di austerità.Il settarismo sindacale (dei piccoli come dei grandi) e le piattaforme spesso non in sintonia con la radicalità capelli dei movimenti che si stanno esprimendo, stanno facendo crescere nei lavoratori della scuola la coscienza dell'importanza di autorganizzarsi.Attualmente almeno un compagno risulta ferito e due sono in stato di fermo. Lattacco da parte delle forze dellordine rappresenta lennesimo atto intimidatorio nei confronti di chi non ha avuto paura di riappropriarsi degli spazi, non ha esitato a porsi fuori sfilato tagliare da quelle regole che ci vorrebbero ognuno in casa propria, negandoci spazi comuni da vivere, negandoci.




[L_RANDNUM-10-999]